Ercole Olivario: proclamati i vincitori

Perugia, 30 marzo 2019 – Sono stati proclamati a Perugia i vincitori della XXVII edizione dell’Ercole Olivario, il concorso nazionale dedicato alle eccellenze olearie territoriali italiane.

Su 96 oli finalisti sono state premiate 12 etichette nelle due distinte categorie previste da regolamento: Oli Extravergine di oliva e Oli Extravergine di oliva DOP e IGP, per le categorie fruttato leggero, fruttato medio e fruttato intenso. In testa l’Umbria con 4 premi assegnati, seguita da Trentino, Puglia e Sicilia con 2 premi. A seguire Abruzzo, Calabria, Sardegna, Toscana, Liguria e Lombardia con 1 premio ciascuna.

La cerimonia è stata anche l’occasione per assegnare i 5 premi speciali previsti per questa edizione: Menzione Speciale Olio Extravergine Biologico (al prodotto con il punteggio più alto tra gli oli biologici finalisti), Amphora Olearia (per la miglior confezione secondo regolamento), Premio “Giovane imprenditore” (al titolare rappresentante dell’impresa con età fino a 40 anni), Menzione “Olio Monocultivar” (novità 2019, dedicata all’olio monocultivar che ha ottenuto il punteggio più alto), Lekythos (alla personalità che si impegna nella diffusione della conoscenza dell’olio di qualità italiana in Italia e all’estero).